JQuery/Ajax in azione: una chat completa!

Per consolidare le mie conoscenze ho deciso di sviluppare un esempio completo di pagina Web dinamica (diciamo pure applicazione Web) sviluppata grazie alla comodità offerta da JQuery. Inizialmente doveva essere un semplice esempio come gli altri che vi ho mostrato, ma poi mi sono lasciato prendere la mano e ho sviluppato una chat completa, che ho pure testato con gli amici (grazie in particolare a Koryu, BigSmurf, iskyz e Nickos88 nonché a mia sorella)! Continua a leggere

Creazione dinamica di file XML con SimpleXML

L’altro giorno in un articolo nella sezione Javascript vi ho parlato dei vantaggi del formato JSON per il trasferimento dei dati. Non ho cambiato idea, ma l’XML è il formato più utilizzato per lo scambio (e in alcuni casi memorizzazione) dei dati, e lo sarà senz’altro per molto tempo, viste le sue peculiarità. Vorrei quindi presentarvi l’estensione SimpleXML di PHP, che consente di manipolare documenti XML attraverso una loro comoda rappresentazione a oggetti. Continua a leggere

Implementiamo un server POP3!

Vi siete mai chiesti come funziona esattamente il vostro programma di posta elettronica quando scaricate la posta?
Ebbene, oggi la vostra curiosità potrà essere soddisfatta.
Non saprei dire come mi sia venuto in mente di scrivere questo programmino. Volevo approfondire un pochino la mia conoscenza dei protocolli POP3 e SMTP, allora ho deciso di simulare il primo di questi.
Continua a leggere

WordPress: utilizziamo i plugin!

Questa discussione potrebbe sembrare la scoperta dell’acqua calda e invece, da quello che possiamo vedere su Internet, non è così ovvio.

WordPress è uno dei CMS più famosi, utilizzato soprattutto per creare blog, ma molto flessibile grazie soprattutto al meccanismo dei plugin, col quale possiamo estenderne le funzionalità.
Purtroppo, molti siti WEB e blog che offrono soluzioni per personalizzare il nostro sito wordpress, seguono un approccio sbagliato: suggeriscono di modificare direttamente il codice di wordpress o comunque i suoi file. Qualche volta addirittura inseriscono le modifiche disordinatamente nel template. Se queste modifiche comunque funzionano, creano grossi problemi Continua a leggere

Smarty: separiamo la presentazione dal contenuto

Uno dei peggiori difetti di PHP (se non il peggiore) è senz’altro la mancanza di separazione del codice PHP da quello HTML, quindi da presentazione e contenuti. Le soluzioni sono varie e una è offerta da Smarty, una libreria rilasciata sotto licenza LGPL (libera, gratuita e modificabile, quindi).
Smarty occupa davvero poco spazio (meno di 1MB), non richiede installazioni difficoltose ed è davvero facile da usare. Continua a leggere